Etichette alimentariLegislazione alimentare

OGM nel cibo

posted by Luca Paolini Gen 9, 2014 0 comments

Un OGM è un Organismo Geneticamente Modificato.

Un OGM è quindi un organismo vivente a cui è stato manipolato il DNA per raggiungere quelle caratteriste genetiche che la natura non ha assegnato.

Queste tecniche vedono la loro maggiore espressione in agricoltura dove il patrimonio genetico delle piante viene modificato per creare resistenza a determinati tipi di erbicidi o per stimolare la continua autoproduzione di insetticida, questo potrebbe sembrare utile e vantaggioso ma nella realtà sono molti i rischi in cui si può incorrere.

I dubbi a riguardo colpiscono sia le ragioni etiche che quelle scientifiche, dalla privatizzazione attraverso i brevetti di intere varietà alla minaccia al problema della fame del mondo, dalla perdita di biodiversità ai danni all’ecosistema e i rischi sanitari che ancora restano sconosciuti.

Greenpeace, da sempre, ha una posizione molto dura contro gli OGM, ne ha fatto una dettagliata indagine ed indica i vari prodotti ed i marchi coinvolti.  Alleghiamo il documento:

Le liste OGM di Greenpeace

Articoli correlati

You may also like

Leave a Comment