Educazione Alimentare

EDUCARE ALL’ALIMENTAZIONE

posted by Martina Crescenzi Luglio 15, 2012 0 comments

 

Leo Moulin asseriva : “ Non mangiamo con i denti e non digeriamo con lo stomaco: mangiamo con la mente,assaporiamo i cibi secondo norme culturali…” l’alimentazione dunque, non soltanto fisiologia ma anche sociologia. D’altronde l’uomo è un “animale sociale” (Anthropos zoon politicon -Aristotele ) e come tale si comporta. Ed alla base di ogni società, fondamentale risulta essere l’educazione, quel processo continuativo che “tira fuori” ciò che sta dentro di noi (dal verbo latino educĕre ).

 

L’educazione quindi è lo sviluppo di tutti gli aspetti della personalità umana, fisici, intellettuali ed affettivi. Molte volte questo termine viene affiancato soltanto all’idea di bambino,ma in realtà questa concezione è errata. L’educare e di conseguenza l’imparare, è un processo che dura tutta la vita e che senza dubbio la migliora.

L’Educazione Alimentare in particolare, mira a migliorare la qualità della vita con lo scopo di far comprendere come trarre benefici dall’alimentazione.

-Per i più piccoli si rende necessaria per mettere le basi ad un approccio positivo permanente nei confronti di un buono stile di vita;

-Per i giovani, è indispensabile per fare in modo che scoprano come è essenziale aver cura di se,facendogli comprendere la non sensatezza di messaggi che pongono come vincenti figure femminili/maschili sottopeso;

-Per gli adulti è uno strumento utile per migliorare lo stato di benessere spesso intaccato dallo stress e per chi soffre di disturbi o malattie serve a migliorarle;

-Per chi ha qualche chilo di troppo, è un passaggio indispensabile per acquisire quella autonomia che consentirà loro di mantenere il peso sotto controllo senza inutili sacrifici e continui fallimenti.

La metodica più efficace di Educazione Alimentare è senza dubbio quella legata ad esperienze dirette (ad es. giochi per i bambini,visione di film sui DCA per gli adolescenti…). Giustappunto Aristotele diceva : “ Si dovrebbero sperimentare le cose prima di impararle, infatti si impara dall’esperienza.”

Lo specialista in materia è colui che spiega la teoria ed aiuta a metterla in pratica,testando la comprensione circa i temi che si stanno affrontando, affinchè tutti possano prima o poi camminare con le proprie gambe all’ interno di un mondo vasto e fondamentale come quello dell’alimentazione.

Educazione Alimentare come sinonimo di prevenzione e dunque di benessere.

 

 

Per approfondimenti:

  • P.Binetti,M.Marcelli,R.Biasi,”Nutrizione Individuo e Popolazione,Società Editrice Universo,
  • Costantini,Cannella,Tomassi,”Alimentazione e Nutrizione Umana”,Il Pensiero Scientifico Editore;
  • M.Vignolo,”Gestire il sovrappeso nel bambino-Pensare nuovo per la prevenzione e il trattamento”,Il Pensiero Scientifico Editore.

 

 

Articoli correlati

You may also like

Leave a Comment